OrmeRadio

24/7 On Air!

Traccia corrente

Titolo

Artista


Le ricette della domenica di Sulla Bocca di Tutti… Scrub estivi

Scritto da il 4 Giugno 2017

Buona domenica amici e amiche di Orme Radio. Oggi un articolo tutto dedicato agli scrub estivi…

Esfoliare la pelle del corpo è utile per aiutare il nostro organismo ad eliminare cellule morte e  tossine. In vendita esistono numerosi scrub, ma alcuni di essi potrebbero contenere ingredienti comedogeni, e soprattutto non biodegradabili! Per realizzare dei semplici scrub per il corpo fai da te con ingredienti naturali e spesso che possediamo già nelle nostre cucine, avete però tantissime opzioni.  Potete farne usando olio, sale, zucchero, spezie, farine, frutta, yogurt e molti altri ingredienti ancora. Se la vostra ricetta non contiene ingredienti deperibili, o a base acquosa, sappiate che si conservano senza problemi in barattoli di vetro anche per due settimane.

Per cominciare facciamoci uno scrub corpo esfoliante alla farina d’avena. Per farlo mescolate la polpa di due pomodori maturi con due o tre cucchiai di farina d’avena ed un cucchiaino d’olio di riso. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo poi massaggiatelo sulla pelle partendo sempre dagli arti inferiori.

Per un altro efficacissimo scrub corpo che vi servirà a rimuovere le cellule morte e a nutrire a fondo la pelle, soprattutto prima di prendere la tintarella, vi ci vorranno appena 5 minuti ed  ingredienti che di certo tutti avete in cucina!

Prendete della scorza di limone, meglio ovviamente se biologico e non trattato, del sale, dello zucchero, del caffè, dell’olio di oliva e della farina.

Con un pelapatate sbucciate il primo strato di buccia di limone (senza arrivare alla parte bianca spugnosa per intenderci). Tritatela il più finemente possibile con l’aiuto di un mixer. Aggiungete 5 cucchiai di sale, 3 cucchiai di zucchero, meglio se di canna, 1 cucchiaio di caffè, 1 cucchiaino di farina. Mescolate bene. Poi aggiungete  l’olio e continuate a mescolare. Non esagerate con la parte liquida, il vostro scrub dovrà rimanere comunque abbastanza granuloso, dunque non diluitelo troppo!

Massaggiatevi bene il corpo con movimenti rotatori che vanno dal basso verso l’alto. E se avete tempo tenete il vostro scrub qualche minutino in posa. Sciacquatevi bene con un’alternanza di getti di acqua calda e fredda per migliorare anche la circolazione. Se non lo utilizzate tutto, potete conservarlo in un vasetto bene chiuso per due settimane.

E per finire facciamoci anche uno Scrub viso alla frutta. Prendete 5 fragole mature, 1 cucchiaio di zucchero di canna, 1 cucchiaino di olio di oliva o 1 di olio di riso. Schiacciate con una forchetta le fragole pulite quindi  aggiungete lo zucchero e l’olio e mescolate bene. Applicate il vostro scrub massaggiando delicatamente su viso e collo  e lasciatelo agire per qualche minuto. Risciacquate con acqua fredda e di seguito applicate tonico e crema come di consueto…

Buona domenica a tutti…

Se volete riascoltare queste ricetta e molte altre scaricatevi il pod cast delle puntate numero 1 e numero 18 di SULLA BOCCA DI TUTTI. Ci risentiamo lunedì alle 21,30 su Orme Radio.

Giusi Alessandra Vaccaro

 


Opinione dei lettori

Commenta